Mammografia e tomosintesi

Insieme alla mammografia tradizionale, allo Studio Radiologico Oggero a Bordighera si esegue la tomosintesi mammaria, ossia una mammografia tridimensionale ad alta definizione che permette di effettuare uno studio stratigrafico della mammella.

La tomosintesi mammaria è un esame che rappresenta un importante passo avanti nella prevenzione senologica perché permette di rintracciare anche lesioni tumorali di piccole dimensioni che originano dalla ghiandola mammaria

Presso lo studio Oggero è installato il mammografo digitale SELENIA DIMENSIONS prodotto da Hologic, strumento digitale diretto di ultima generazione che, grazie all’utilizzo della tomosintesi permette di visualizzare anche lesioni di complicata individuazione che potrebbero sfuggire alla mammografia tradizionale.

Come si esegue

Il tecnico di radiologia posiziona la paziente di fronte al mammografo appoggiando il seno sull’apposito piano, iniziando poi a comprimere in modo graduale. Questa procedura può provocare un leggero fastidio, che tuttavia permane solo per il tempo necessario per svolgere l’esame. Durante l’esecuzione dell’esame il tecnico è sempre presente per adeguare la tollerabilità dell’esecuzione alle esigenze del paziente.

Preparazione

Per questo tipo di esame non è necessaria alcuna preparazione specifica. Ecco alcune indicazioni che possono esservi utili:

  • Per svolgere la mammografia e/o tomosintesi la paziente sarà invitata a scoprire il torace e a togliere collane ed orecchini.
  • Ricordatevi di portare con voi le mammografie precedenti.
  • La richiesta medica è utile per una buona diagnosi: portatela sempre con voi perché può contenere informazioni importanti.
  • Per le donne in età fertile: se avete il dubbio di poter essere in stato interessante effettuate un test di gravidanza prima di recarvi ad effettuare l’esame radiologico.